Scegliere il Combustibile per il riscaldamento

casa calda e accogliente

Quale combustibile scegliere?

Scegliere il combustibile più congeniale alle tue esigenze è molto importante. Ne esistono tre tipologie: Pellet, Legna e Granulari. Quale scegliere per il riscaldamento di casa tua?

Legna

Il legno è il materiale che costituisce il fusto delle piante, in particolare dagli alberi e di alcuni arbusti. Le piante perenni sono caratterizzate dalla presenza di fusto e rami che crescono concentricamente verso l’esterno di anno in anno e dall’avere i tessuti composti essenzialmente da cellulosa, emicellulosa e lignina.

Pellet

Il Pellet è un combustibile ricavato dalla segatura essiccata e poi compressa in forma di piccoli cilindri con un diametro di alcuni millimetri, tipicamente 6–8 mm. E'utilizzato come combustibile per stufe di ultima generazione, in sostituzione dei ceppi di legno. Ciò comporta una serie di miglioramenti di tipo ecologico, energetico e di gestione dell’impianto di riscaldamento rispetto alle stufe tradizionali.

Granulari

la Biomassa è un insieme di organismi animali o vegetali presenti in una certa quantità in un dato ambiente come quello acquatico o terrestre. Le biomasse sono particolarmente importanti in due diversi campi quali quello ecologico e quello delle energie rinnovabili, dove rappresentano una fonte di energia di origine biotica.

hai dubbi sulla scelta?

Richiedi informazioni